Al momento stai visualizzando Cvc Capital Partners valuta IPO di Douglas per 7 mld di euro

Cvc Capital Partners valuta IPO di Douglas per 7 mld di euro

Cvc Capital Partners, società britannica di private equity, potrebbe presto presentare una Ipo per il gruppo tedesco Douglas. Secondo alcune indiscrezioni riportate da Bloomberg, Cvc Capital Partners, che possiede l’85% di Douglas, starebbe lavorando con i consulenti Rothschild&Co per preparare un’IPO che potrebbe avvenire già ad inizio 2024. Sempre secondo le indiscrezioni, la potenziale IPO potrebbe valutare Douglas fino a 7 miliardi di euro.

Idealmente la quotazione dovrebbe avvenire alla Borsa di Francoforte, ma molto dipenderà dalle condizioni di mercato, dalla domanda da parte degli investitori e da come si sarà sviluppato il business, hanno riferito persone vicine al gruppo di private equity.

Cvc ha acquisito Douglas nel 2015 dal private equity rivale Advent International, in un’operazione che all’epoca valeva quasi 3 miliardi di euro. A sua volta, Advent, affiancata dalla famiglia Kreke, aveva rilevato l’azienda tedesca nel 2012 con un buyout del valore di 1,5 miliardi di euro. In tale occasione, l’azienda fu delistata.

Cvc, secondo quanto riportava Reuters, stava già esplorando nel 2020 le possibilità di vendere o lanciare una Ipo del gruppo Douglas, ma la pandemia aveva interrotto le trattative.

Lascia un commento