TUTTO PER DIVENTARE
MAKEUP
ARTIST

Il miglior negozio online per la bellezza.

Siamo un sito web progettato per le donne che amano stare sempre belle. Troverete i migliori prezzi, consigli, tips e informazioni importanti per diventare le migliore.

Le nostre linee di trucco e di cura della pelle.
Tutto per essere bella!

Clicca su ognuna delle nostre categorie dove troverai, i migliori prodotti e le migliore offerte. Qui selezioniamo i migliori prodotti ai prezzi più bassi per te, inoltre ogni settimana aggiungeremo consigli e raccomandazioni che ti aiuteranno a diventare una professionista del Make up.

Le 6 migliori offerte della linea cosmetica per la cura della pelle del 2021

Sappiamo ch’è molto difficile selezionare dei migliori prodotti e ancora di più quando ci troviamo davanti a così tanti come nel caso del mondo del Make up, qui vi mostriamo 6 prodotti che consideriamo, saranno una ottima scelta quando ci riferiamo al rapporto qualità-prezzo per iniziare come una vera artista del trucco.

Per tanti di noi sembra un lavoro molto complicato a causa della quantità di tecniche e della sua evoluzione nel corso degli anni, ma in realtà è facile una volta che si impara a usarlo. La chiave è iniziare poco a poco, conoscere i prodotti, i diversi strumenti e naturalmente molta pratica per diventare un truccatore professionista. Se vuoi davvero iniziare in questo mondo, assicurati che sia per il tuo piacere, non perché i tuoi amici lo fanno o ti senti sotto pressione da altri.

È importante capire che ogni pelle e ogni viso è indipendente, solo tu deciderai che tipo di trucco userai, dato che questo può anche variare a seconda dell’occasione e anche del tuo gusto; se decidi per molto trucco, un trucco più sottile o solo un tipo di trucco più naturale. Continua a leggere che più avanti approfondiremo sul trucco secondo l’occasione o l’evento in cui il trucco è una parte importante per essere belle e abbagliante.

Ma.. cosa è il Makeup?

Possiamo definire il trucco come l’atto di usare prodotti cosmetici per cambiare l’aspetto o abbellire il viso o un’altra parte del corpo, nonostante i prodotti usati per questo proposito sono anche chiamati Makeup.

Il Make up è utilizzato dall’essere umano per nascondere imperfezioni, cicatrici o evidenziare certe caratteristiche favorevole. Di solito si applica sulle palpebre, sulle labbra e sulle guance, tra altre zone. Molte persone, specialmente le donne, si truccano prima di partecipare a incontri sociali. Con questa pratica, conosciuta come trucco sociale, l’intenzione non è altro di quella di sfoggiarsi il meglio possibile.

Ed è importante notare che l’uso del trucco può trasformare considerevolmente un viso; se aggiungiamo a questo che ci sono molte persone che non escono di casa senza applicarlo, possiamo concludere che non vediamo quasi mai il vero aspetto dei nostri colleghi, vicini o anche familiari.

Mentre sappiamo che nessuno ha un corpo perfetto, la maggior parte delle persone ha un viso che potrebbe essere descritto come “normale”: nessun difetto significativo e consistenza della pelle accettabile. Questo non significa che si accontentano di ciò che la natura ha dato loro, ma che non ne sono traumatizzati.

D’altra parte, le persone che hanno gravi casi di acne o un incidente che le ha lasciate con cicatrici significative, soprattutto sul viso, spesso hanno molti problemi ad adattarsi alla società perché si vergognano profondamente quando gli altri le guardano. In questi casi, il trucco ha una funzione praticamente terapeutica, diventa una risorsa inestimabile per uscire di casa. Coloro che si sentono umiliati dal loro aspetto fisico, invece, hanno una realtà molto più pesante, poiché generano una dipendenza verso i prodotti cosmetici.

La make-up art, d’altra parte, è usata come mezzo di espressione o per divertimento. In questo caso, i disegni sono fatti sulla pelle per scopi rituali, culturali o di intrattenimento. Questo tipo di trucco è solitamente apprezzato dai bambini. Per i più piccoli, mostrare tratti, scarabocchi o figure sul viso è divertente o fa parte di un gioco.

Qual è la prima cosa da fare prima di truccarsi?

Il primo passo prima di applicare il trucco è curare e preparare la pelle! Prendendoti cura della tua pelle ci assicuriamo che sia ben idratata e libera da impurità, in questo modo il tuo trucco avrà un aspetto più stilizzato e pulito per molto più tempo. Se non prepari la tua pelle, tutto ciò che applichi sarà di breve durata o sembrerà opaco e strutturato.

Ecco le nostre raccomandazioni che ti aiuteranno a preparare la tua pelle prima di applicare il trucco, anche se è vero che non è una regola ferrea, abbiamo potuto confermare che dà ottimi risultati, cominciamo:

PASSO 1
Pulizia

Per quanto possa sembrare ovvio, dobbiamo pulire bene il nostro viso prima di applicare qualsiasi trucco. Quando si fa, l'ideale è applicare il detergente, massaggiare e risciacquare. Consigliamo lo shampoo delicato per il viso olio di cocco, che rimuove delicatamente lo sporco e le impurità dal viso senza alterare il pH della pelle.
Acquista Shampoo

PASSO 2
Esfoliare

Ricordate che esfoliare la vostra pelle del viso vi aiuterà a liberarla dalle impurità e dalla pelle morta che possono causare macchie. Puoi fare questo passo da 1 a 2 volte alla settimana e cercare prodotti che contengono ingredienti delicati per non danneggiare la tua pelle, come il detergente ed esfoliante per il viso a base di nocciola di albicocca e bava di lumaca
Acquista Scrum Viso

PASSO 3
Tonificare

Alla maggior parte di noi piace molto questo passo, per la sensazione di freschezza che lascia sulla nostra pelle. Questo passo serve a sigillare i pori e a idratare la pelle. "Clinique Trattamento Viso Tonic Lotion" regola il pH della pelle e controlla le ghiandole sebacee.
Acquista Clinique Viso

PASSO 4
Idratare

Assicurati di scegliere una crema idratante adatta al tuo tipo di pelle. Se la tua pelle è da mista a grassa, puoi optare per un gel idratante con una testure leggera, come la Crema gel matificante 24/7 di Euphidra, che non solo idrata ma controlla anche l'olio in eccesso, lasciando la tua pelle con una testure opaca e satinata.
Acquista Gel Masificante

PASSO 5
Proteggere

Assicurati di proteggere la tua pelle anche se non esci di casa, poiché i raggi del sole che entrano attraverso la finestra, il computer portatile, il cellulare, tra le altre cose, possono influenzare la tua pelle. VICHY Crema di protezione solare SPF 50 rinfresca e idrata la pelle e non lascia una sensazione di unto.
Acquista Vichy Protezione solare

PASSO 6
Primer

Per ultimo, usate un Primer prima di applicare il trucco. Questo prodotto aiuterà a controllare l'oleosità della vostra pelle, permettendo al vostro trucco di apparire meglio e rimanere più a lungo, noi raccomandiamo NYX Primer.
Oppostotip: puoi usare un olio leggero per il viso come Primer
Acquista Primer NYX

Come scegliere il trucco giusto per l'occasione?

Siamo d’accordo che quando ti trucchi puoi nascondere difetti o caratteristiche della tua pelle che non vuoi mostrare al mondo, ma questo non significa che puoi usare solo una tecnica o un tipo di trucco per tutte le occasioni… Penso che siamo tutti d’accordo su questo!

Ecco perché a continuazione parleremo dei stili più importanti sul mondo del Make up secondo l’occasione. Vi mostreremo le tecniche più consigliate degli esperti quando si partecipa a un evento in particolare. Sicuramente ti chiederai! Ma ci sono più stili di trucchi… Ed è corretto, ma solo ti diremo quelli più importanti e che ti  possono servire per il giorno per giorno.

Qual è il trucco giusto per te? Siamo qui per darti una mano

Quale sono i cosmetici per la cura della pelle?

C’è una grande varietà di trattamenti per la cura della pelle, prodotti che partono dai più costosi e di alta qualità a seconda della marca, a prodotti semplici ed economici. Su OppostoShop, nel corso degli anni, abbiamo fatto dei test, e possiamo dire che quando si tratta di curare la pelle la cosa più consigliabile da fare è usare prodotti qualificati e se possibile naturali.

Negli ultimi anni abbiamo utilizzato prodotti a base di bava di lumaca per i nostri clienti e molti di loro hanno potuto osservare i cambiamenti positivi che hanno ottenuto nella loro pelle. Ecco perché usiamo consigliamo e vendiamo i prodotti di Lumaca Baiata, sono 100% naturali e di ottima qualità.

Assicurati di    per conoscere i nostri eccellenti prodotti!

Tips e consigli per la cura della pelle

In questi tempi, dove l’inquinamento ambientale è il peggior nemico della nostra pelle, dobbiamo fare molta attenzione e prendercene cura. Visita la nostra sessione di consigli per la cura della pelle, dove ti insegneremo tutto ciò che ti serve per mantenere la tua pelle radiosa e bella.

La bava di lumaca fa bene alla pelle: Vero o mito?

La bava di lumaca è un componente usato ultimamente per i cosmetici con una moltitudine di benefici. Attualmente è stato incorporato nella formulazione di cosmetici idratanti, rigeneranti e anti-invecchiamento, tra gli altri.

La bava di lumaca è un componente appunto delle lumache, ricco in proteine, acido ialuronico e antiossidanti. Questa secrezione fluida permette di preservare la vita dell’animale, quindi possiamo trasferire le funzioni di riparazione e rigenerazione alla pelle delle persone. A continuazione ti parliamo dei benefici della bava di lumaca, è vero o è soltanto un mito?

La bava di lumaca stimola la formazione di collagene, elastina e componenti dermici che riparano i segni dell’invecchiamento. Inoltre, minimizza l’invecchiamento prematuro della pelle.

Il suo utilizzo è consigliato per:

  • Levigare la cellulite e le smagliature.
  • Eliminare e prevenire le rughe.
  • Aiuta a eliminare le cicatrici e i segni dell’acne.
  • Migliora l’elasticità e la compattezza della pelle.
  • Stimola il rinnovamento cellulare.

Opposto Shop “Il miglior negozio online per la bellezza”  è partner ufficiale di Lumaca Baiata, abbiamo delle creme per il viso fatte a base di bava di lumaca, con la quale otterrai una pelle luminosa, idratata e giovanile.

Applicar su viso e collo con un massaggio delicato in modo circolare e ascendente. 

Quali sono le migliori marche in trucchi del 2021?

La linea di trucchi attualmente ha centinaia e centinaia di marche, motivo per cui citeremo solo alcune delle aziende più riconosciute nel campo e le abbiamo categorizzate secondo la loro fascia di prezzo in: Gamma Delux, Gamma Alta e Gamma Economica.

Catrice Cosmetics azienda per il trucco
CLINIQUE Marche per il truccho e il makeup
ColourPop Marche per il truccho e il makeup
CHANEL Marche DELUX per il truccho e il makeup
Essence Marche DELUX per il truccho e il makeup
e.l.f Marche DELUX per il truccho e il makeup
L’Orèal Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
Kiko-Milano Marche DELUX per il truccho e il makeup
Lancôme Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
Mac Cosmetic Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
MAYBELLINE Cosmetic Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
Milani Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
NARS COSMETICS Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
Pupa Milano Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
MAYBELLINE Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
Revolution beauty Marche DELUX per il truccho e il makeup riconosciuta sul tutto il mondo
NYX professional makeup Marche DELUX per il truccho
URBAN DECAY makeup Marche DELUX per il trucco

Il Make up per ogni stagione dell'anno

La colorimetria applicata al mondo dello stilismo e della moda si occupa di analizzare quali sono i colori che meglio si adattano ad ogni persona, tenendo conto dei suoi tratti personali. Una delle migliori tecniche per scoprire quali sono i tuoi colori ideali per combinare i tuoi vestiti è usare la teoria delle quattro stagioni.

Qual è la teoria delle quattro stagioni?

Questa teoria considera che ogni stagione (primavera, estate, autunno e inverno) ha la sua tavolozza di colori. Il corpo e le caratteristiche di ogni persona sono legate a una particolare tavolozza di colori. Conoscendo la stagione più appropriata per voi, saremo in grado di decifrare quali toni della tavolozza cromatica sono i più adatti per creare un contrasto con i vostri vestiti che esalta le vostre caratteristiche.

Per determinare quale stagione è più appropriata per ogni persona, scegliamo i colori che si adattano ad ogni persona in base a tre variabili: il tono della pelle, i capelli e gli occhi. Ogni stagione ha una tipologia specifica associata ad essa che ci aiuterà in seguito a determinare quali sono i colori più adatti a valorizzare la vostra bellezza.

Approfitta le migliori offerte per la stagione primaverile 2021

L’industria del trucco ha attualmente centinaia e centinaia di marche, quindi menzioneremo solo alcune delle aziende più riconosciute nel settore e le abbiamo classificate in base alla scala di prezzo: Gamma delux, gamma alta e gamma economica.

Sapevi ch'è pericoloso comprare trucchi di replica?

Il business della bellezza è in piena espansione e cresce in modo esponenziale. In tutto il mondo, è valutato 445 miliardi di dollari e questo valore raddoppierà nei prossimi cinque anni. Tuttavia, dietro il lucidalabbra, le ombre colorate e il blush rosa che rappresenta la ‘perfezione’ si nasconde un look meno glamour: la replica o l’imitazione del trucco.

Nel 2019, Netflix ha rilasciato un documentario in cui analizza come viene prodotto il trucco di imitazione e tutto ciò che comporta a livello globale. Questo contenuto audiovisivo investigativo ha riferito che la maggior parte dei falsi sono sviluppati in Cina in laboratori clandestini che lavorano in condizioni insalubri. Gli scienziati hanno scoperto che alcuni di questi prodotti contenevano feci animali, urina di cavallo, colla, petrolio, sostanze cancerogene e altro.

I test di analisi a cui sono sottoposti questi prodotti replicati determinano che alcuni di essi contengono agenti neurotossici (come arsenico e berillio) e metalli pesanti (come alluminio, piombo e mercurio). Inoltre, a causa della scarsa igiene in cui sono fabbricati, c’è una contaminazione incrociata con batteri come l’escherichia coli e lo stafilococco. Gli ingredienti sono assorbiti rapidamente perché la pelle ha strati molto sottili, raggiungono i muscoli e il flusso sanguigno.

Il cervello è sensibile al piombo, un ingrediente che può causare problemi di memoria e mal di testa. Il mercurio sviluppa problemi e disturbi nervosi che possono causare cambiamenti nell’embrione se la donna è incinta. Il rischio di avvelenamento è molto alto”.

Se vuoi saperne di più puoi leggere il nostro post “Identificare il trucco di replica con gli originali”.

Quali accessori e strumenti ti servono quando applichi il Make up?

Quando parliamo degli accessori che abbiamo bisogno quando si tratta di Make up parliamo di una miriade di prodotti, ed è che il passaggio del tempo ha evoluto il mondo del trucco, facendoci lavorare molto più sensillo e con risultati professionali.

Qui vi mostreremo tutto ciò di cui avrete bisogno per assemblare il vostro kit di trucco, gli accessori che un truccatore professionista userebbe, la sua funzionalità, le tecniche e naturalmente le offerte che non si può perdere, se si sta iniziando come un truccatore, come se hai già esperienza nel campo.

Tips: Come si scribe: Makeup, Make-up o Make Up?

Normalmente si tende a scrivere quando ci si riferisce al trucco in generale come ci appare per la prima volta. Questo è un errore perché ognuno di loro ha un proprio significato. Ricordate che questa è una parola che in inglese se parliamo di “Make Up” ci riferiamo all’atto o all’azione, mentre se scriviamo “Makeup” parliamo dei prodotti che usiamo quando ci trucchiamo.

È importante menzionare che la parola “Make-Up” è un errore che molte persone fanno quando la scrivono. Immaginiamo che quando lo scriviamo così, cosa intendiamo? L’azione o il prodotto? Come potremmo saperlo? Così sai che se vuoi diventare un professionista del trucco è meglio iniziare a chiamarli nel modo giusto.

Ci sono prodotti Bio per il trucco?

I cosmetici biologici, ecologici, biologici, naturali, come li identifichiamo? C’è davvero una differenza in ognuno di questi prodotti? In teoria la sua base è la stessa. In generale c’è una base comune, una serie di criteri che, più o meno, tutti i produttori soddisfano, sia di percentuali che del tipo di ingredienti che sono ammessi o sono respinti in ogni categoria, “ma in realtà non c’è un criterio omogeneo al 100%”.

Cos'è la cosmesi naturale?

Sotto questa denominazione sono inclusi tutti quei prodotti che utilizzano materie prime di origine naturale, che sono passati attraverso un processo di successiva trasformazione semplice, con il minimo intervento di additivi o trasformazioni chimiche e che hanno utilizzato solo quei processi che non sono dannosi per l’ambiente e la salute delle persone.

Le materie prime naturali sono: miele o cera d’api, latte e oli come oliva, jojoba, karité, o l’oli essenziali come la lavanda. Nel caso dell’olio d’oliva o di argan sono considerati naturali, anche se c’è un processo fisico di estrazione, in questo caso per pressione. Allo stesso modo, ci sono altri ingredienti, come l’acido ialuronico, che è anch’esso di origine naturale, anche se la sua ulteriore lavorazione è un po’ più complessa (si ottiene per biofermentazione, con l’intervento di microrganismi, che non possono essere transgenici se il prodotto è certificato come naturale).

Tecnicamente è molto complicato poter elaborare un cosmetico solo con ingredienti naturali. Per esempio, non esiste un detergente naturale in natura: deve essere ottenuto attraverso un processo, e qui sta un’altra chiave per considerarlo naturale o no. Oltre agli ingredienti, si tratta di capire se quel processo è più o meno inquinante.

Prendete il cocco, per esempio. L’olio di cocco è un materiale naturale, ma per trasformarlo in sapone bisogna aggiungere soda o idrossido di sodio. Altrimenti sarebbe impossibile ottenerlo. Pertanto, nei cosmetici naturali, gli ingredienti devono essere naturali o derivati da ingredienti naturali e ottenuti con processi il meno aggressivi possibile, in modo che in questo derivato di quegli ingredienti naturali non ci sia nessun tipo di residuo tossico inquinante.

Al momento dell’acquisto, la cosa più semplice da fare è cercare prodotti cosmetici con una certificazione per essere sicuri che abbiano seguito i criteri stabiliti in una norma, che deve essere pubblicata e può essere consultata.
I principali standard di certificazione cosmetica che si possono trovare in Spagna (BioVidaSana, Cosmos e Natrue sono i principali).

Altri standard di traiettoria riconosciuti che possiamo trovare sono:

Non è vero standard: Con sigilli di tre categorie (naturale, naturale con ingredienti biologici e biologico).

Norma Cosmos: è una norma privata di portata europea sviluppata da BDIH, Cosmebio, Ecocert, Soil Association e l’italiana ICEA, per armonizzare i criteri e generalizzare i cosmetici ecologici. Stabilisce anche categorie differenziate per i cosmetici naturali o biologici.

USDA (sigillo NOP): certificazione del governo statunitense per i prodotti biologici, con quattro categorie (ingredienti biologici, fatti con ingredienti biologici, biologici e 100% biologici). Anche se questo standard non è specifico per i cosmetici, lo è per i prodotti agricoli e alimentari, quindi i prodotti cosmetici possono essere certificati con il sigillo NOP solo se possono soddisfare gli stessi requisiti che deve soddisfare un prodotto alimentare.

Nei cosmetici non ci sono certificazioni biologiche ufficiali; ci sono una varietà di sigilli di aziende ed enti, si può certificare come biologico solo ciò che si mangia, l’argilla non si mangia, ma ci possono essere prodotti cosmetici con una base di argilla, che è un ingrediente che non danneggia l’ambiente, ma non può essere certificato come biologico.

Nel trucco organico si possono trovare texture sorprendenti, e una grande varietà di colori in molte marche.

E quanto sono di qualità questi tipi di trucchi?

eco-friendly

La risposta è semplice, la pelle respira liberamente perché è un tipo di trucco che tende a non ostruire i pori, ed è l’unico che può utilizzare persone con intolleranze, è adatto alle donne incinte, per esempio”.
La cosa importante è che quando si scelgono i prodotti dobbiamo prendere in considerazione la formula INCI, la lista degli ingredienti che effettivamente porta. Non confondetelo con la composizione. Solo l’INCI ufficiale dà validità al contenuto esatto, eccetto nei prodotti di Makeup molto piccoli dove non è obbligatorio etichettare l’INCI.

Cosa sono i cosmetici cruelty free?

Se un prodotto indica che è cruelty free, significa che è privo di abusi sugli animali e che non è stato testato sugli animali. Secondo la PETA (People for the Ethical Treatment Of Animals), più di 100 milioni di animali sono “usati” per testare e creare prodotti di bellezza. In molti casi, anche causandone la morte. Abbiamo selezionato i marchi di bellezza che amiamo e che offrono cosmetici cruelty free, non perdeteveli!

No products found.

Quale sono le Tecniche per trucco?

Nel mondo del trucco ci sono molte tecniche che vi aiuteranno a fare un trucco perfetto per voi, così come a lavorare su di esso. Qui vi lasciamo le migliori tecniche, prendete carta e penna e preparate il vostro set di trucco per iniziare a fare pratica.

il migliori tightlining per gli occhi
Tecniche per il trucco
opposto

Il tightlining

IL TIGHTLINING cos’è il tightlining? Truccarsi gli occhi è qualcosa di relativamente facile se vogliamo qualcosa di semplice, ma possiamo anche ricorrere al trucco per

Continua a leggere »