OPPOSTO SHOP

TRUCCHI PER IL VISO

Cura per il Viso
Cura del viso
pulizia del viso
Pulizia del viso
Prodotti per il viso
Prodotti per il viso

Grazie all’ampia offerta di cosmetici e alla popolarità dei tutorial di bellezza su YouTube, sta diventando sempre più facile applicare il trucco a casa con un risultato quasi professionale.

Inoltre, secondo diversi studi, la cosmetica in Italia è un settore in crescita da molti anni. Analizzando i dati di vendita, si stima che le donne italiane spendano più di 155 euro all’anno per la cura della loro immagine personale. A livello personale, un buon investimento può essere quello di scegliere un set di base di articoli che ci permettono di truccarci quotidianamente e che sono economici.

Di cosa dobbiamo tener conto per avere un kit di trucco il più completo possibile?

Per la maggior parte dei make up artist nazionali, i prodotti essenziali a cui dobbiamo ricorrere per ottenere una finitura naturale nella nostra routine di bellezza sono:

Fondotinta, qual è il più adatto al mio tono di pelle?

Come i maestri della pittura, per rendere perfetto il risultato del nostro trucco, la prima cosa che dobbiamo fare è preparare la tela. Cioè, scegli la nostra base di trucco in base al colore della pelle.

Non perdere queste offerte in basi che selezioniamo per te

  • Le pelli più scure si distingueranno se scelgono basi di toni broncine o finiture solari.
Offerta
L'Oréal Paris Fondotinta Fluido Coprente Accord Parfait, Risultato Naturale, No Effetto Maschera, 10N Cacao/Cocoa
  • Texture molto fine e infinitamente fondente
  • Colorito uniforme senza effetto maschera
  • Un colore adatto ad ogni tono e sottotono della pelle
  • Trova l'accordo ottimo con la tua pelle
  • Ampia gamma di 21 nuance di fondotinta
  • Le facce più neutre possono scegliere il tono che gli piace di più senza ulteriori considerazioni.
Offerta
Max Factor Fondotinta Liquido Radiant Lift, Formula Antietà a Lunga Durata con SPF 30 ed Acido Ialuronico, 50 Natural
  • Radiant Lift, Fondotinta anti-età a lunga tenuta ed alta coprenza che idrata, illumina e corregge le imperfezioni
  • Applicazione: stendi il fondotinta dal centro del viso verso l'esterno con le dita o con un pennello; per maggiore coprenza, stratifica il prodotto
  • Effetti e benefici: finish radioso, coprenza alta e lunga tenuta (fino a 8 ore)
  • Formula: Composizione levigante e anti-age con acido ialuronico e protezione solare SPF 30; Adatta a tutti i tipi di pelle, specialmente indicato per pelli mature
  • You x Max Factor, Conosci la verità sulla bellezza? Migliora con il tempo; Migliora con la vita; La verità è; non sei mai stata così bella La tua vita la nostra ispirazione
  • Le pelli più chiare offrono un aspetto migliore se le trattiamo con fondamenta rosa. In questo modo otterrai quell’aspetto ricercato della pelle di porcellana. Una volta che le imperfezioni dell’ovale facciale sono state nascoste, è tempo di evidenziare le tue migliori caratteristiche.
Clinique 28748 Fondotinta
  • i migliori prodotti make-up e cosmetici
  • Dimensioni prodotto imballato: 5 x 5 x 10 cm
  • Fondotinta

Come scegliere il colore del fondotinta?

La cosa principale è testare la base sul collo, perché ha un colore della pelle più difficile da abbinare. Se riesci a sfocare la base sul collo in modo che il tono non vari dal tuo viso, questo sarà il colore perfetto per te.

Ecco alcuni suggerimenti per esercitarti: tenere un foglio di carta bianco all’altezza del viso. Se la pelle appare giallastra o pallida accanto alla carta bianca, hai un tono caldo della pelle. Se la tua pelle sembra rosa o rosso bluastro, hai un tono della pelle freddo. Se la tua pelle sembra grigia, è probabile che tu abbia una pelle posteriore oliva con un tono neutro

Colori Fondo tinta

Quando si tratta di offrire la migliore versione di te stesso, scegliere il trucco in base al colore della pelle è la cosa migliore che possa capitarti. Naturalmente, per ottenerlo devi sapere quali toni vanno meglio con la tua pelle.

Mascara o Rimmel

Il mascara o mascara (un termine derivato dal marchio registrato Rimmel) è un cosmetico usato per scurire, ispessire, arricciare e definire le ciglia. I colori, gli inchiostri e le formule utilizzate nell’elaborazione del mascara sono diversi. … Il mascara è disponibile in tre formati: crema, pastiglie e liquido.

se vuoi avere più informazioni non dimenticare di visitare la nostra sezione Eye Line dove ti daremo più dettagli e prodotti raccomandati da noi.

Correttore per le imperfezione del viso

Oltre a evidenziare il meglio delle nostre funzionalità, il trucco ci aiuta a coprire quei piccoli dettagli che non ci piacciono così tanto. Una piccola macchia, granito o persino occhiaie (che puoi rimuovere con questi rimedi casalinghi) può essere mascherata con un piccolo correttore.

Tuttavia, esiste un’ampia varietà di tali prodotti. Anche se a volte pensiamo che tutti siano preoccupati per la stessa cosa e che, indipendentemente da quale usiamo, tutti abbiano effettivamente un obiettivo specifico. Se sappiamo quale usare in ogni caso, otteniamo risultati molto migliori. Ti diciamo a cosa tratta ciascuna delle daseghe per il trucco.

VERDE: Se hai macchie rosse, rosati, brufoli o qualsiasi area del viso irritata, usa il correttore verde per neutralizzare il tono rosso della pelle.

SALMONE: Se hai macchie rosse, rosati, brufoli o qualsiasi area del viso irritata, usa il correttore verde per neutralizzare il tono rosso della pelle.

ARANCIONE: Se hai macchie rosse, rosati, brufoli o qualsiasi area del viso irritata, usa il correttore verde per neutralizzare il tono rosso della pelle.

VIOLA: Questo tono correttore viene utilizzato per coprire macchie gialle sulla pelle o brufoli e brufoli che assomigliano a quel colore.

GIALLO Se hai occhiaie con una tonalità viola, macchie di quel colore o un livido, usa il correttore giallo per mascherarle.

CAFFÈ SCURO In realtà, questo tipo di correttore non viene utilizzato per coprire le imperfezioni, piuttosto per contorno del viso e renderlo più definito.

BIANCO È possibile utilizzarlo come illuminatore, per completare il contouring del viso. Mettilo in aree in cui vuoi dare più luce, come il centro del naso e sopra il labbro superiore.

In OppostoShop.it ti mostriamo le migliori offerte e i prodotti consigliati da noi.

Blush, cos'è e a cosa serve?

Blush è un pezzo essenziale per creare un trucco equilibrato. Sebbene sia in versioni diverse, non tutti sono adatti per lo stesso tono della pelle o il tipo di viso. Scopri in questa nota tutto ciò che devi sapere per incorporare il rossore nella tua routine di trucco.

A cosa sta blush? È responsabile di dare dimensione e colore al viso, attraverso diverse tecniche, il rossore può mettere a punto il contorno del viso, dargli luce e luminosità.

Diversi tipi di blush: Sul mercato, può essere trovato in polvere, panna o forma liquida. La differenza tra le sue diverse presentazioni è il modo per applicarlo: la versione in polvere è più comune e quella che ha più durata sulla pelle. 

I arrossisce liquidi o crema sono consigliati per la pelle non macchiata, resistono bene al calore, aggiungono colore alle guance e sembrano molto naturali anche se non durano così a lungo.

SUGGERIMENTO Evitare i colori marrone scuro sulla pelle abbronzata, non sommare e dare un effetto detonato. Quando si decide tra un rossore con finitura opaca o satinata, è necessario prendere in considerazione quanto segue: per le donne con pelli molto oleose o mature, si consiglia la finitura opaca, poiché evita l’eccesso di brillantezza e segna meno rughe. Al contrario, per i volti giovanili, le trame satinate aggiungono luce e freschezza.

Quale colore di blush usare?

Per quanto riguarda il colore rossore per ogni donna, si tratta di provare diverse tonalità e scegliere quale sembra meglio. In generale, ma non definitiva, la gamma di rosati si abbina bene alle pelli bianche e per pelli più scure o olivastre, si consigliano le diverse tonalità di beige e corallo.

Le migliori offerte su blush su Amazon

Rossetto

Quando si parla di mettere insieme il tuo kit di trucco non possiamo dimenticare un prodotto molto importante quando si tratta di apparire belli, in questo caso stiamo parlando del  rossetto, ti consigliamo di metterlo direttamente senza usare i pennelli” puoi ottenere più informazioni nella nostra sezione labbra, assicurati di controllarla.

Un’idea, per i mesi estivi, sarebbe quella di “includere prodotti che migliorano l’abbronzatura e ti danno quell’effetto baciato dal sole”. Per esempio, una tonalità di terracotta perché ti dà quell’effetto baciato dal sole senza bisogno di prendere il sole sul viso. Migliora il tono naturale della pelle.

Migliore Strumenti e accessori per trucco per il tuo Kit

In questa sezione troverai i migliori prodotti di consumo nella categoria strumenti e accessori per il trucco. I risultati dei test non si basano su un test completo sul campo del prodotto in condizioni di laboratorio. A meno che le organizzazioni dei consumatori non abbiano testato strumenti e accessori per il trucco, abbiamo ottenuto informazioni da fonti affidabili e comparabili come le associazioni dei consumatori.

In termini di strumenti e accessori per il trucco, OppostoShop mettiamo in evidenza i seguenti:

I pennelli di cui hai bisogno per un trucco perfetto

Per ottenere un’eccellente applicazione del trucco, è meglio acquistare alcuni buoni pennelli e spazzole. Questa è la base, se usate dei prodotti di estrema qualità ma i pennelli sono mediocri o cattivi, il risultato non sarà lo stesso. Quindi, se non conosci bene i pennelli di cui hai bisogno per un trucco perfetto, continua a leggere!

pennello Kabuki lamora fondotinta

Pennello kabuki piatto

Ci sono diversi tipi di pennelli kabuki, ma tutti hanno in comune una testa di pennello cespugliosa che funziona sia con prodotti in polvere che fluidi. È ideale per applicare il fondotinta con una finitura coprente, ma naturale. Se preferite, potete invece usare un pennello skunk, che sono quelli che combinano i peli naturali con quelli sintetici, bianchi e neri (da qui il paragone con gli animali), per una finitura più chiara. Nella foto: Pennello di Lamora, perfetto per applicare il fondotinta.
pennelli correttore

Pennello per il correttore

Si trovano pennelli per il correttore in diverse dimensioni, a seconda della parte del viso a cui sono destinati. Sono caratterizzati dall'avere peli lunghi e morbidi e una punta piatta e leggermente appuntita per miscelare bene il prodotto e assicurarsi che si mescoli bene con la pelle. Ti consigliamo di averne almeno uno di piccole dimensioni che sarà utile per la zona delle occhiaie, anche se se vuoi correggere aree più grandi del viso, un pennello correttore di medie dimensioni sarà più appropriato. Nella foto: pennello correttore Esteé Lauder.
Spazzola per cipria

Pennello da cipria

Per sigillare la finitura del tuo fondotinta e prevenire la lucidità, dovrai applicare la polvere traslucida con un pennello che copra grandi aree del tuo viso. Questo stesso pennello sarà utile per applicare la polvere abbronzante in estate e, in generale, tutti i tipi di trucco in polvere. Di solito hanno una testa grande e arrotondata, con peli lunghi e sciolti per gestire comodamente i prodotti in polvere. Nella foto: Pennello da cipria di TB TOOLS
Pennello da contorno

Pennello da contorno

Anche se il "contouring" del pennello grasso non è più portato, sì, è molto utile avere un pennello nel tuo set di trucco che ti permette di modellare il viso con il trucco contouring. Ricordate che potete farlo sia con i prodotti in polvere, come i bronzer, sia con il trucco fluido. I pennelli per applicare il contorno sono molto vari e dipendono dai gusti di ogni utente. Ci sono smussati, con testa a punta, arrotondati e anche con ghiera piatta. Quando scegli il tuo, dovresti considerare che tipo di contorno usi: se è una polvere, cercane uno con peli naturali e gestibili (smussato, per esempio); se è un fluido, un pennello più corto e piatto con peli artificiali è migliore per sfumare bene il prodotto. Nella foto: pennello di EIGSHOW
Pennello Blusher Real Techniques

Pennello Blusher

Anche se si può essere tentati di usare un pennello da cipria per applicare il fard, non è affatto consigliabile, perché la dimensione e la precisione che offrono non c'entrano nulla (fard, solo sulle guance, per favore!). È consigliabile avere nella borsa del trucco un pennello da fard, che di solito ha i capelli lunghi, naturali e morbidi, smussati o arrotondati e leggermente appuntiti. Puoi anche usare questo tipo di pennelli per illuminare il viso. Nella foto: 116 Blush Brush di Mac
pennello per ombretto DA VINCI

Pennello per ombretto

Così di base nella vostra borsa di trucco, che dovrebbe avere più di uno per combinare diversi colori. I più efficaci per maneggiare gli ombretti in polvere sono i capelli naturali, la testa corta e folta, in grado di catturare più prodotto in ogni applicazione. Nella foto: pennello per ombretto Da Vinci 4122
pennello sfumatore Real Techniques

Pennello sfumatore

Una volta che hai usato il pennello da ombretto, sia che tu stia sfumando i colori o meno, devi sfumare bene il finish e i contorni. Se stai mescolando più tonalità di ombretto, vorrai sfumare bene le transizioni per evitare linee e ottenere una finitura più uniforme. Puoi identificare i pennelli da sfumatura e da sbavatura dalle loro teste morbide, a pelo lungo e molto maneggevoli. Si usano disegnando piccoli e agili cerchi sulle aree da sfumare fino ad ottenere la finitura desiderata. Inoltre, vi aiuteranno ad applicare comodamente il prodotto nell'orbita dell'occhio. Nell'immagine: Pennello Real Techniques
NYX Professional Makeup Pennello

Pennelli per occhi smussati

Troverete due tipi di pennelli per occhi smussati: quelli con peli corti e fermi e un taglio angolare molto marcato e quelli con peli più lunghi, morbidi e flessibili, con bordi arrotondati. Il primo ti aiuterà ad applicare l'eyeliner in modo molto definito, mentre il secondo serve per lavorare le ombre e, in generale, per illuminare sotto l'arco del sopracciglio o nel solco lacrimale. Se hai un pennello da eyeliner smussato, puoi anche usarlo per sfumare l'eyeliner a matita o le ombre per ottenere quell'effetto non finito o disordinato che è così di tendenza. Nella foto: NYX Professional Makeup
pennello labbra Real Techniques

Pennello labbra

Se vuoi arrivare ad applicare il tuo rossetto con precisione (soprattutto quelli di colori brillanti), è meglio che conti nella tua borsa di trucco con un pennello per labbra. Li riconoscerete perché hanno una punta piccola e arrotondata, con una testa leggermente flessibile e solitamente piatta (come una piccola lingua). Attenzione a non confonderli con i pennelli da eyeliner, che possono sembrare simili a prima vista. Nella foto: Real Techniques
Brushes Oval Toothbrush

Brushes Oval Toothbrush

Si può trovare una spazzola tipo "spazzolino" per quasi tutte le zone del viso. Si identificano senza problemi grazie al suo aspetto peculiare, che è caratterizzato da una testa cespugliosa le cui setole ottengono una finitura molto speciale con i prodotti di trucco fluidi. Puoi iniziare a usarli e testare i loro risultati con un pennello per il viso (quelli più grandi), che puoi provare con il tuo fondotinta. Nell'immagine: pennello Oval 7 di Berrd

6 migliori prezzi su set di spazzole che abbiamo scelto per te

Se non hai ancora molta esperienza per scegliere un pennello personalizzato potresti prendere l’opzione di acquistare il set di pennelli che includerà in molti casi tutti i pennelli necessari per iniziare e diventare un truccatore professionista. Vi mostreremo alcune raccomandazioni e al miglior prezzo in modo da non perdere tempo e iniziare in questo mondo meraviglioso. iniziare ora!

Spugne da trucco: a cosa serve ogni tipo?

Le spugne applicatori sono diventate lo strumento essenziale per ottenere un buon trucco. Trova la tua spugna perfetta e ottieni il massimo da essa. Niente di meglio per ottenere una finitura naturale con la tua fondazione che applicarla con l’aiuto di una spugna. Sono finiti i giorni in cui avevamo bisogno di un sacco di prodotto perché con le spugne hanno preso il controllo, quasi letteralmente. Ora è arrivata una nuova generazione di spugne per il trucco per stare di pari passo con Beauty Blender, la regina del mercato.

Il suo grande vantaggio: ci permettono di mantenere il controllo totale sul tipo di finitura che vogliamo sulla pelle. Il suo grande inconveniente: che è consigliabile lavarli dopo ogni utilizzo per prolungarne la durata e prevenire la proliferazione dei batteri. Vi mostreremo i tipi di spugne che potete trovare secondo il materiale di fabbricazione, queste sono:

Spugne per il trucco in velluto

L’ultima novità sul mercato delle spugne per il trucco sono queste vellutate che sono effettivamente realizzate con microfibra. È perfetto per applicare il trucco fluido con finitura aerografo e per l’uso con polveri bronzer, bluset e illuminatori. Ti consente di applicare il prodotto con una certa precisione e sfocarlo allo stesso tempo in modo che si integri perfettamente nella pelle. La differenza tra la spugna di velluto e le altre spugne per il trucco simili a uova sta nelle fibre microscopiche che lo ricoprivano e permettono al prodotto di essere maneggiato perfettamente, come se fosse un pennello. Infatti, sia secco che bagnato può essere utilizzato per gestire tutti i tipi di prodotti per il trucco.

Spugne per il trucco in silicone

Sono stati uno degli accessori di bellezza rivelazione dal 2018. Il primo ad apparire fu il già famoso Silisponge di Molly, che divenne immediatamente un “successo” di vendite perché non assorbiva il trucco. Ma è stato rapidamente imitato su internet e non c’era un blogger sul pianeta che non l’avesse provato. Chi lo ha fatto ha evidenziato come una grande virtù di questa peculiare spugna proprio ciò che la fa assomigliare molto poco alle spugne: non è porosa, ma impermeabile, nonostante il suo riempimento in silicone, che la rende maneggevole. Questa è la chiave per non sprecare alcun prodotto durante l’uso.

Spugne simili a uova

La famosa Beauty Blender è stata quella che ha dato il via alla rivoluzione delle spugne da trucco con design e materiali innovativi. Il materiale poroso con cui è progettata questa spugna permette l’ambita finitura ad effetto “aerografo”. È preferito dai professionisti del make-up perché, una volta inumidito, trattiene la giusta quantità d’acqua per un’applicazione del trucco molto naturale e uniforme. Più è inumidito, più leggera è la copertura che fornisce.

Vantaggi principali:

  • Non assorbe troppo prodotto, a differenza delle spugne tradizionali.
  • La sua forma, che ricorda un uovo, permette di lavorare sia piccole che grandi aree.
  • Essendo completamente curvo, non lascia mai linee di trucco o macchie sulla pelle.
  • Permette di lavorare quasi ogni tipo di prodotto di trucco, sia fluido che cremoso e persino compatto.
  • È ideale per mescolare i prodotti e ottenere una finitura unica sulla pelle.
    Oggi cloni di grande successo sono commercializzati per un terzo del prezzo della spugna originale.

Spugna ergonomica

La sua forma particolare è progettata per una maneggevolezza più confortevole, poiché ha una fessura su cui posizionare le dita. La sua asimmetria consente di lavorare ampie aree come la fronte o le guance, facendo uso dell’estremità più arrotondata, così come il trucco di aree più specifiche, come i lati del naso o l’orbita oculare.

Se hai bisogno di una finitura più coprente, con più quantità di prodotto (ad esempio, per il correttore a cerchio scuro), usa la parte affilata di questa spugna. Se al contrario stai cercando una finitura leggera del prodotto, gira la spugna e usa l’estremità opposta.

Mini spugne

La versione ridotta del Beauty Blender, progettata per migliorare le aree più piccole del viso, oltre a camuffare le imperfezioni. È ideale per applicare il correttore a cerchio scuro, coprire brufoli, macchie e cicatrici o dare tocchi di illuminatore, ad esempio.

Come la sorella maggiore, dovrebbe bagnarsi sotto il rubinetto e scolarlo bene per ottenere una finitura uniforme con ogni prodotto. Funziona con prodotti fluidi, cremosi o in polvere.

Spugna classica

Sono quelli che sono stati tradizionalmente utilizzati di più per applicare le fondamenta al viso. Queste classiche spugne sono solitamente triangolari o rotonde e piatte, come un disco. Il loro grande vantaggio è che sono economici e, a priori, mono-uso, quindi evitiamo di lavarli e disinfettarli ogni due per tre. Anche se c’è chi li lava per usarli più di una volta.

Tuttavia, la finitura che forniscono non è, di gran lunga, quella raggiunta con una delle spugne attuali, in quanto è facile per loro lasciare alcune linee di trucco sul viso e fornire un risultato non uniforme. Tuttavia, per un’applicazione più efficiente, va ricordato che è necessario inumidire la spugna.

Spugna smussata

Questa è la versione del Beauty Blender creata dal marchio Real Techniques, con un chiaro desiderio di differenziazione. Perché il suo design ha una parte piatta o smussata progettata per coprire le aree più ampie del viso. Anche se, come le altre versioni, la spugna di carnagione Miracle ha una punta per un’applicazione più precisa, così come un’ampia area curva per lasciare una finitura uniforme. A differenza del Beauty Blender, la spugna Real Techniques può essere utilizzata asciutta se si desidera una maggiore copertura. Anche questa spugna è uscita alcuni cloni white-label.

Altre versioni

Spugna Jane Iredale, Frullatore Soho e spugna con manico. Tra cloni e versioni, troverai molti altri tipi di spugne per il trucco per tutti i gusti ma con caratteristiche comuni. In generale, la grande differenza è di solito nel materiale con cui viene fatta la spugna. Tutti cercano di imitare la morbidezza e la forza del Beauty Blender, ma pochissimi lo fanno davvero. Per molti, è solo una questione di gusti e costumi e idealmente avere diversi design di spugne per diversi tipi di applicazioni.

Valigia per Trucco Professionale

Ovviamente, se facciamo un grande sforzo per avere tutti i prodotti di qualità, “è meglio averli in vista” e avere “una buona valigia dove poter avere tutti i pennelli, ma senza mescolarli in modo che il trucco sia pulito”.

A volte pensiamo che non sia necessario o che possiamo risparmiare qualche soldo se non lo compriamo, ma col tempo vi renderete conto che è un accessorio che manterrà in buone condizioni tutti i vostri prodotti.

Ti consigliamo di non perdere queste opportunità e queste offerte sulle borse di trucco per diventare un vero professionista.

No products found.

Vi abbiamo già mostrato molti dei migliori prodotti e accessori per l’applicazione del trucco sul viso, ricordate che se volete approfondire nella linea degli occhi, delle labbra, del corpo e delle mani visitate le nostre sezioni dove parleremo più in dettaglio.

 

Ora tutto quello che dovete fare è provare!