Al momento stai visualizzando Garnier nomina Baland nuovo presidente internazionale

Garnier nomina Baland nuovo presidente internazionale

Garnier, brand della divisione largo consumo del Gruppo L’Oréal, ha nominato Marc Baland come nuovo presidente internazionale. Il manager, in precedenza, ha ricoperto la carica di direttore mondo della Brand Experience di Garnier, succede ad Adrien Koskas, nel ruolo da luglio 2019. Da parte sua, Koskas assume la carica di direttore generale della divisione prodotti di largo consumo per la zona SAPMENA, che comprende Asia meridionale, Pacifico, Medio Oriente e Nord Africa.

Prima di entrare in L’Oréal, ricorda FashioNetwork, Baland è stato responsabile retail per Nike a Parigi e per Gap. Nel 2007 è diventato marketing product manager di Lascad, realtà che raggruppa i marchi L’Oréal presenti nei supermercati (Mixa, Dop, Narta, Mennen, Cadum, tra gli altri) e che è stata integrata nel 2016 nella divisione largo consumo del gruppo.

In seguito, ha ricoperto incarichi di direttore marketing all’interno del gruppo, in particolare presso Garnier dal 2014 al 2016. Baland è poi diventato direttore marketing di Lascad e nel 2017 è stato nominato direttore generale dei brand Lascad, supervisionando in particolare il lancio del marchio La Provençale Bio. Nel 2019 si è trasferito a Singapore per guidare l’area Asia del sud per Garnier.

Nel 2022 Garnier ha messo a segno il migliore incremento degli ultimi quindici anni, contribuendo alla crescita della divisione largo consumo di L’Oréal, che lo scorso anno è salita del 14,6% a 14 miliardi di euro.

[amazon bestseller=”fondotinta anti-age” items=”6″ grid=”3″]

Lascia un commento